bugge-p

Bugge Wesseltoft

24 giugno
Isola Maggiore – Lago Trasimeno
ore 19,45

Bugge Wesseltoft è un musicista, pianista e compositore norvegese :
“non c’è musicista o artista al mondo che non si ispiri ad altri. Tuttavia, la cosa importante è lasciare che l’ispirazione si sviluppi, per lavorare per trovare un mezzo unico di espressione personale. Questo è ciò che credo ed è quello che ho sempre cercato di raggiungere… per trovare le mie cose, la mia voce. Non voglio essere un’altra copia carbone di qualsiasi grande musicista, passato o presente: non vedo il punto di questo. Ci sono state tante cose buone fatto prima, ma si deve trovare il proprio suono.”

Buggy Wesseltoft fin dai primi anni 1990 buggy Wesseltoft ha fatto un’impressionante, veramente post-moderna evoluzione dalla tradizione del jazz nordico della famosa ECM
Ha Suonato e registrato insieme ad artisti del calibro di Jan Garbarek, Sidsel Endresen, Terje Rypdal, Nils Petter Molvaer, Jon Eberson per poi formare la sua nuova concezione innovativa del gruppo jazz e ha fondato una etichetta “Jazzland Recordings”.
Dal 2004, buggy ha sviluppato un progetto solista. Come ci si può aspettare da buggy, il suo lavoro da solista copre un ampio spettro: dalle parti di pianoforte melodico di musica sperimentale e atone e il rumore (e riesce anche a trovare spazio per integrare una nuova versione di uno standard). Molti ritmi e solchi, sia primordiali che moderni, sono loop e intrecciati, e spesso i suoni sono distorti e rimodellati al volo; i concerti hanno una forte componente di improvvisazione libera.
Wesseltoft è multi-decorate con i premi della critica per la creazione di una miscela unica e fresca di “Modern Jazz”.