Il Corano e la donna. Rileggere il Testo Sacro da una prospettiva di genere

Fondazionesergioperlamusica.it Il Corano e la donna. Rileggere il Testo Sacro da una prospettiva di genere Image
DESCRIZIONE
Quattordici secoli di pensiero islamico ci hanno lasciato in eredità un patrimonio di interpretazioni del Corano scritte prevalentemente da uomini. Il Corano e la donna di Amina Wadud rappresenta la prima lettura ermeneutica del Testo Sacro mai effettuata da una donna, una lettura che legittima la voce della donna nel Corano e l'aiuta a uscire, finalmente, dall'ombra. L'autrice ribadisce e rafforza il concetto di eguaglianza delle donne e costituisce un fondamento legittimo cui appellarsi per contestare il trattamento discriminatorio che le donne hanno subìto nei secoli e continuano a subire legalmente nelle comunità musulmane. Come Amina Wadud afferma lucidamente, il Corano non stabilisce una tipologia unica e inamovibile di struttura sociale, ma prevede un'ampia gamma di possibilità per la realizzazione di un rapporto di reciproco riconoscimento, di una collaborazione più appagante e fruttuosa tra uomini e donne, più di quanto non sia stata ancora mai realizzata, da musulmani e non. Postfazione di Renata Bedendo.

Leggi il libro Il Corano e la donna. Rileggere il Testo Sacro da una prospettiva di genere PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su fondazionesergioperlamusica.it e trova altri libri di Amina Wadud!

INFORMAZIONE
NOME DEL FILE
Il Corano e la donna. Rileggere il Testo Sacro da una prospettiva di genere.pdf
AUTORE
Amina Wadud
DIMENSIONE
9,86 MB
SCARICARE LEGGI ONLINE

PDF Il Corano E La Donna Rileggere Il Testo Sacro Da Una Prospettiva Di Genere Download. Where you usually get the PDF Il Corano E La Donna Rileggere Il Testo Sacro Da Una Prospettiva Di Genere Download with easy? whether in bookstores? or online bookstore? Are you sure? this modern era that I think I have a case it is lagging way.

Rileggere il Testo sacro da una prospettiva di genere (Effata' Editrice, 2011) Nina zu Fürstenberg 30 agosto 2011 Da anni Amina Wadud è in prima linea nella lotta per i diritti delle donne musulmane; non a caso l'autrice ha dedicato gran parte dei suoi studi a una rilettura del Corano in chiave femminista.

LIBRI CORRELATI
La gestione dei mercati finanziari internazionali
Hellblazer. Sandman. Love street
Progettazione di giunzioni e strutture tubolari in acciaio secondo gli eurocodici e le norme tecniche per le costruzioni. Con CD-ROM
Cucina regionale italiana
Lei è scomparsa
Lui, lei, loro. Una nuova prosepttiva sulle costellazioni familiari per il benessere della coppia
Winnie Puh
Le ultimissime questioni e sentenze
Megamind. Blu. Bello. Bullo. Il libro con gli adesivi
Un bacio in bocca. Sedici scrittori italiani raccontano la passione