L' isola sotto il mare

Fondazionesergioperlamusica.it L' isola sotto il mare Image
DESCRIZIONE
Le eroine di Isabel Allende recano tutte il medesimo tratto dominante: la passione. Sono le passioni a scolpirne il destino. E Zarité Sedella, detta Tété, ultima incarnazione della donna come la vuole Isabel, non fa eccezione. 1770, Santo Domingo, ora Haiti. Tété ha nove anni quando il giovane francese Toulouse Valmorain la compra perché si occupi delle faccende di casa. Intorno, i campi di canna da zucchero, la calura sfibrante dell'isola, il lavoro degli schiavi. Tété impara presto com'è fatto quel mondo: la violenza dei padroni, l'ansia di libertà, i vincoli preziosi della solidarietà. Quando Valmorain si sposta nelle piantagioni della Louisiana, anche Tété deve seguirlo, ma ormai è cominciata la battaglia per la dignità, per il futuro, per l'affrancamento degli schiavi. È una battaglia lenta che si mescola al destarsi di amori e passioni, all'annodarsi di relazioni e alleanze, al muoversi febbrile dei personaggi più diversi - soldati e schiavi guerrieri, sacerdoti vudù e frati cattolici, matrone e cocottes, pirati e nobili decaduti, medici e oziosi bellimbusti. Contro il fondale animatissimo della storia, Zarité Sedella, soprannominata Tété, spicca bella e coraggiosa, battagliera e consapevole, un'eroina modernissima che arriva da lontano a rammentarci la fede nella libertà e la dignità delle passioni.

Abbiamo conservato per te il libro L' isola sotto il mare dell'autore Isabel Allende in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web fondazionesergioperlamusica.it in qualsiasi formato a te conveniente!

INFORMAZIONE
NOME DEL FILE
L' isola sotto il mare.pdf
AUTORE
Isabel Allende
DIMENSIONE
9,18 MB
SCARICARE LEGGI ONLINE

L'isola sotto il mare è una storia appassionante che parla di schiavitù; una storia di dolore, sofferenza, ma anche passione che dà molti stimoli alla riflessione. Mi piace molto la prosa scorrevole dell'Allende e la sua capacità di trascinarti dentro la storia e, perchè no, farti anche emozionare. Da leggere.

L'isola è una miscela esplosiva di razze, religioni e culture. Proprio qui, a cavallo della fine del Diciottesimo secolo, sotto l'accecante sole creolo dei Caraibi.tra soldati europei, cocotte mulatte, pirati, schiavi neri e signori bianchi, nasce l'identità latinoamericana moderna, inevitabilmente legata all'insurrezione contro le ingiustizie.

LIBRI CORRELATI
Anche gli animali pregano
Smartphone Windows Phone 8
La responsabilità sociale dell'impresa. In ricordo di Giuseppe Auletta
Raccontami i tuoi sogni. Come parlare con i bambini di ciò che sognano
Gli eroi del bosco. Ediz. a colori
I danni non patrimoniali. Alla luce del decalogo di San Martino 2019
Belli e dannati
Testo unico per la sicurezza. Dlgs 9 aprile 2008 n. 81 e successive modifiche e integrazioni
Seguendo le api selvatiche. L'arte e la scienza dell'andare a caccia di api
Individuo e comunità
Il contratto in generale. Vol. 8\2: La risoluzione.
Claudio Baglioni. Discografia illustrata
L' oracolo risponde. Carte della divinazione. Con 52 Carte
Lo Hobbit. La desolazione di Smaug. La guida ufficiale del film. Ediz. illustrata
Ultimi. Così le statistiche condannano l'Italia
Matematica in allegria. Schede operative, giochi e attività per la scuola primaria. Per la 4ª classe elementare
Hayez. Ediz. illustrata
I difensori dell'Occidente
Rosa blanca. Martí e Bolívar per l'alternativa socialista di una futura umanità