La strada dell'abbondanza. Consumi e comunismo in URSS ai tempi di Nikita Chruscëv

Fondazionesergioperlamusica.it La strada dell'abbondanza. Consumi e comunismo in URSS ai tempi di Nikita Chruscëv Image
DESCRIZIONE
Il periodo della leadership di Nikita Sergeevic Chruscev rappresento per l'Unione Sovietica un momento di forte rinnovamento sociale e culturale. La dirigenza del paese iniziò anche a prestare più attenzione rispetto al passato ai cittadini come consumatori. Era l'audace sogno di abbondanza (izobilie) che caratterizzò quell'epoca di disgelo, di destalinizzazione e di sfida agli Stati Uniti nel campo del benessere. Protagonisti di questo libro sono proprio i consumatori sovietici degli anni 1953-1964, il loro orizzonte quotidiano e i loro sogni di benessere.

Leggi il libro La strada dell'abbondanza. Consumi e comunismo in URSS ai tempi di Nikita Chruscëv PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su fondazionesergioperlamusica.it e trova altri libri di Giovanni Moretto!

INFORMAZIONE
NOME DEL FILE
La strada dell'abbondanza. Consumi e comunismo in URSS ai tempi di Nikita Chruscëv.pdf
AUTORE
Giovanni Moretto
DIMENSIONE
3,69 MB
SCARICARE LEGGI ONLINE

Gli scrittori al tempo della quarantena. ... La strada dell'abbondanza. Consumi e comunismo in URSS ai tempi di Nikita Chruscëv Giovanni Moretto. Unicopli. ... Consumi e benessere nell'Unione Sovietica di Michail Gorbacëv. Politiche, strategie e cultura Giovanni Moretto.

LA STRADA DELL'ABBONDANZA CONSUMI E COMUNISMO IN URSS AI TEMPI DI NIKITA CHRUSCEV moretto giovanni Disponibilità: solo 1 copia disponibile, compra subito! Se ordini entro 9 ore e 36 minuti, consegna garantita in 48 ore lavorative scegliendo le spedizioni Express

LIBRI CORRELATI
Ballando al buio
Il progetto dell'involucro in legno. Qualità costruttiva ed efficienza energetica
La tomba di ghiaccio
Una scuola italiana. Con DVD
La dottrina sociale della Chiesa. Principi fondamentali
Critica del nichilismo giuridico
Solferino. Storia di un campo di battaglia
Santuari d'Oriente. Egitto, Grecia, Palestina
Lo spazio sfinito
L' amore e il potere. Da Rachele a Veronica, un secolo di storia italiana