La vulnerabilità delle imprese nella fase di start-up. Analisi e interpretazioni delle cause

Fondazionesergioperlamusica.it La vulnerabilità delle imprese nella fase di start-up. Analisi e interpretazioni delle cause Image
DESCRIZIONE
Nei differenti paesi e settori industriali un'assai elevata percentuale di imprese cessa di esistere nel corso del primo stadio di vita, per convenzione corrispondente ai primi cinque anni successivi alla nascita. La vulnerabilità, dunque, è un carattere comune alle imprese giovani e alle start-up, indipendentemente dal luogo e dal periodo nel quale nascono e dal loro campo di attività. Il volume "La vulnerabilità delle imprese nella fase di start-up. Analisi ed interpretazione delle cause" pone in luce come il fattore di debolezza comune a queste imprese è la carenza di reputazione. In mancanza di una storia che dimostri la capacità di mantenere fede agli impegni, esse incontrano difficoltà a costruire rapporti fiduciari solidi con i clienti e gli stakeholder. È facile che questi fragili legami si recidano, determinando la perdita di clientela e la "fuga" delle risorse umane, tecniche e finanziarie di cui necessitano per sopravvivere. Al momento della nascita la quasi totalità delle imprese è di piccole dimensioni e presenta i fattori di criticità propri delle imprese minori: la sottocapitalizzazione, l'elevato rischio operativo e finanziario, l'inadeguatezza del sistema informativo, la carenza di risorse umane con elevate competenze, i costi unitari più elevati rispetto alle imprese di maggiori dimensioni. Vi sono poi altri fattori di debolezza "specifici" derivanti dalle peculiari caratteristiche di ciascuna di esse, i quali si possono combinare anche con errori decisionali commessi in sede di progettazione. È possibile mitigare la vulnerabilità delle imprese giovani utilizzando il piano strategico per accelerare il processo di costruzione della reputazione aziendale, identificare e correggere errori di progettazione della nuova entità economica, valutarne la sostenibilità economico-finanziaria, competitiva e sociale e per sintonizzare l'idea imprenditoriale, il modello di business e le caratteristiche strutturali ed operative dell'impresa con il mercato.

Scarica l'e-book La vulnerabilità delle imprese nella fase di start-up. Analisi e interpretazioni delle cause in formato pdf. L'autore del libro è Domenico Nicolò. Buona lettura su fondazionesergioperlamusica.it!

INFORMAZIONE
NOME DEL FILE
La vulnerabilità delle imprese nella fase di start-up. Analisi e interpretazioni delle cause.pdf
AUTORE
Domenico Nicolò
DIMENSIONE
1,53 MB
SCARICARE LEGGI

due scenari di analisi: in transitorio e a regime. Nel primo caso viene simulato il comportamento degli utenti durante eventi di breve durata o nella prima fase di un evento mentre il secondo analizza la situazione di equilibrio che si viene a generare dopo un dato intervallo di tempo.

Vulnerabilita' Delle Imprese Nella Fase Di Start-Up è un libro di Nicolo' Domenico edito da Giappichelli a novembre 2019 - EAN 9788892131200: puoi acquistarlo sul sito HOEPLI.it, la grande libreria online.

LIBRI CORRELATI
Come vetro contro vento
Guida completa al giardinaggio
Irlandesi
Sognando Palestina
Del bello e del bello intelligibile
Florian del cassonetto. Storia di un piccolo rom
Opere. Vol. 2\1: Inquisizioni, memorie, saggi. Inquisizioni e memorie.
Batman. Vol. 7
Economia internazionale
Arcimboldo. Il re alchimista
Français da zero
Rendiconto dell'Accademia delle scienze fisiche e matematiche. Serie IV. Vol. 81: Anno 2014.
Il ritratto di Dorian Gray
Faites vos jeux! Gioco pubblico e società contemporanea: storia, implicazioni, prospettive
1940-1946 San Severo nella seconda guerra mondiale
Sogno di una notte di mezza estate
L' inverno si trasforma sempre in primavera
I pirati dei mari immaginari