La vulnerabilità delle imprese nella fase di start-up. Analisi e interpretazioni delle cause

Fondazionesergioperlamusica.it La vulnerabilità delle imprese nella fase di start-up. Analisi e interpretazioni delle cause Image
DESCRIZIONE
Nei differenti paesi e settori industriali un'assai elevata percentuale di imprese cessa di esistere nel corso del primo stadio di vita, per convenzione corrispondente ai primi cinque anni successivi alla nascita. La vulnerabilità, dunque, è un carattere comune alle imprese giovani e alle start-up, indipendentemente dal luogo e dal periodo nel quale nascono e dal loro campo di attività. Il volume "La vulnerabilità delle imprese nella fase di start-up. Analisi ed interpretazione delle cause" pone in luce come il fattore di debolezza comune a queste imprese è la carenza di reputazione. In mancanza di una storia che dimostri la capacità di mantenere fede agli impegni, esse incontrano difficoltà a costruire rapporti fiduciari solidi con i clienti e gli stakeholder. È facile che questi fragili legami si recidano, determinando la perdita di clientela e la "fuga" delle risorse umane, tecniche e finanziarie di cui necessitano per sopravvivere. Al momento della nascita la quasi totalità delle imprese è di piccole dimensioni e presenta i fattori di criticità propri delle imprese minori: la sottocapitalizzazione, l'elevato rischio operativo e finanziario, l'inadeguatezza del sistema informativo, la carenza di risorse umane con elevate competenze, i costi unitari più elevati rispetto alle imprese di maggiori dimensioni. Vi sono poi altri fattori di debolezza "specifici" derivanti dalle peculiari caratteristiche di ciascuna di esse, i quali si possono combinare anche con errori decisionali commessi in sede di progettazione. È possibile mitigare la vulnerabilità delle imprese giovani utilizzando il piano strategico per accelerare il processo di costruzione della reputazione aziendale, identificare e correggere errori di progettazione della nuova entità economica, valutarne la sostenibilità economico-finanziaria, competitiva e sociale e per sintonizzare l'idea imprenditoriale, il modello di business e le caratteristiche strutturali ed operative dell'impresa con il mercato.

Leggi il libro La vulnerabilità delle imprese nella fase di start-up. Analisi e interpretazioni delle cause PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su fondazionesergioperlamusica.it e trova altri libri di Domenico Nicolò!

INFORMAZIONE
NOME DEL FILE
La vulnerabilità delle imprese nella fase di start-up. Analisi e interpretazioni delle cause.pdf
AUTORE
Domenico Nicolò
DIMENSIONE
8,94 MB
SCARICARE LEGGI

GESTIONE DEL RISCHIO NELLE RETI DI IMPRESE: UNO STRUMENTO DI ANALISI Direttore della Scuola : Ch.mo Prof ... ma anche come la vulnerabilità delle reti di imprese sia sostanzialmente alimentata da alcune scelte strategiche che le aziende hanno ... che consenta di definire un profilo di Rischio Aggregato di una rete di imprese, nella

La transizione al vertice dell'impresa familiare minore è un libro di Nicolò Domenico pubblicato da Giappichelli nella collana Studi e ricerche Ist. econ. azien.-Un. MS, con argomento Aziende familiari - ISBN: 9788834808825

LIBRI CORRELATI
Amore a prima vista. Testo polacco a fronte
Transessualismo e identità di genere. Indagine clinica e sperimentale
Caro signor M.
Sonno bianco
Il bacio di Hayez
Lasciateli giocare con gli orsi. Guida alla natura per bambini, e genitori, coraggiosi
Exit strategy
Guida alla valutazione medico-legale del danno neurologico
JLA. Terra 2
Il tempo è vita: non correre!