Motivi di famiglia

Fondazionesergioperlamusica.it Motivi di famiglia Image
DESCRIZIONE
La procura di Bari ha un nuovo volto: Emma Bonsanti. La ragazza è sdraiata sulla pancia, vicino al bordo della piscina comunale. È nuda, il viso coperto dai lunghi capelli biondi, e persa in un sonno profondo. Questo, almeno, è ciò che pensa Rosario, anziano custode della piscina con lontani precedenti penali. E ha un altro pensiero, guardando quel corpo statuario che mai più gli capiterà così disponibile: vuole approfittarne. Quando i suoi occhi le si posano sul volto, però, l'uomo capisce che la ragazza non sta dormendo. È morta. È stata uccisa. E lui ora può solo fuggire. Il pubblico ministero Emma Bonsanti è tornata da qualche tempo a Bari, dove aveva vissuto un'adolescenza resa drammatica dalla violenza politica, dopo lunghi anni trascorsi in una Milano da cui è scappata per il suicidio di un suo indagato. Il caso di Alessia Abbrescia, una ragazza di appena diciott'anni, bellissima e di ottima famiglia, la scuote nel profondo. Perché c'è qualcosa in ciò che dicono di lei i genitori e gli amici, una figlia modello, senza nemici, né piccole grandi tristezze o colpi di testa da adolescente, che stride con la sua morte, con il luogo e la modalità in cui è stata ritrovata. E poi nella vita di quella ragazza, nel rapporto difficile con una madre ingombrante non riesce a non rivedere se stessa. E allora vale la pena andare a fondo, cercare sotto la superficie offuscata dalle testimonianze per scoprire chi era realmente la vittima e trovare il colpevole. Svelando a uno a uno i segreti di una società falsa e accecata dal potere, dove tutto e tutti sono sacrificabili, Emma si troverà di fronte a una realtà drammatica che, forse, non avrà voglia di guardare. Un giallo potente sui segreti di ogni famiglia perfetta. Segreti che, quando emergono in superficie, distruggono ogni cosa.

Abbiamo conservato per te il libro Motivi di famiglia dell'autore Aldo Pagano in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web fondazionesergioperlamusica.it in qualsiasi formato a te conveniente!

INFORMAZIONE
NOME DEL FILE
Motivi di famiglia.pdf
AUTORE
Aldo Pagano
DIMENSIONE
6,99 MB
SCARICARE LEGGI ONLINE

Se a seguito di un incidente stradale un famigliare ha bisogno di assistenza il dipendente può richiedere il congedo per gravi motivi famigliari. Il congedo per gravi motivi famigliari può essere utilizzato in maniera continuativa o frazionata e per un periodo non superiore ai due anni nell'arco dell'intera vita lavorativa.

Permessi per motivi personali. Buona parte dei contratti collettivi nazionali di lavoro, in tutti i comparti, sia pubblici sia privati, prevedono la possibilità, per il lavoratore, di fruire di tre giorni di permesso retribuito all'anno per particolari motivi personali.

LIBRI CORRELATI
L' estate perduta
Lo sviluppo della politica agricola comunitaria
Istituzioni di diritto internazionale
Look rosso sangue. Mia sorella è un vampiro. Vol. 3
Una Cenerentola a Manhattan
Il padiglione sulle dune
101 trattorie e osterie di Milano dove mangiare almeno una volta nella vita e spendere molto poco
Lirica senza lirica
Rosa senza spine
Che cos'è la semiotica della fotografia