Milano non ha memoria. Il commissario Lorenzi indaga a Lambrate

Fondazionesergioperlamusica.it Milano non ha memoria. Il commissario Lorenzi indaga a Lambrate Image
DESCRIZIONE
Una notte umida e piovosa. Il cadavere di un uomo abbandonato sul selciato. Nelle vicinanze del commissariato di Lambrate si consuma l'ennesimo assassinio metropolitano di un extracomunitario. Una fitta serie di depistaggi, intrighi e omissis viene messa in atto per deviare le indagini del commissario Lorenzi da una verità sconvolgente. Chi sono Gladio, Alfa e Vittoria? Che ruolo svolge il club privato Audace sul Naviglio Grande? Che segreto nasconde il camper abbandonato a pochi passi dalla sede del commissariato? Quali particolari conosce Tina, la vecchia staffetta partigiana, che vive una terribile tragedia personale? Mentre Layla, giovane moglie del migrante ucciso, combatte per difendere l'onore della sua famiglia, Cristina Petruzzi, giornalista di Radio Popolare, e la free-lance Marta Jovine conducono un'inchiesta parallela. Sarà però il commissario Lorenzi, tormentato dalla storia d'amore con la reporter della famosa emittente, in un finale tragico e ricco di colpi di scena, a svelarci come nel nostro paese libertà e democrazia siano a rischio oggi più che mai.

Abbiamo conservato per te il libro Milano non ha memoria. Il commissario Lorenzi indaga a Lambrate dell'autore none in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web fondazionesergioperlamusica.it in qualsiasi formato a te conveniente!

INFORMAZIONE
NOME DEL FILE
Milano non ha memoria. Il commissario Lorenzi indaga a Lambrate.pdf
AUTORE
none
DIMENSIONE
10,33 MB
SCARICARE LEGGI ONLINE

Compra Milano non ha memoria. Il commissario Lorenzi indaga a Lambrate. SPEDIZIONE GRATUITA su ordini idonei. Passa al contenuto principale. Iscriviti a Prime Ciao, Accedi Account e liste Accedi Account e liste Resi e Ordini Iscriviti a Prime Carrello. Libri. VAI ...

Il commissario Lorenzi indaga a Lambrate Ho vissuto più di vent'anni nel quartiere di Lambrate a Milano. Un quartiere popolare e operaio con una grande storia di Resistenza durante l'occupazione nazi-fascista e una importante tradizione di lotta operaia e studentesca dal 68/69' al 77/78' quando furono assassinati i giovani Fauto e Iaio vicino al centro sociale Leoncavallo.

LIBRI CORRELATI
Io cresco! Scopri quanto sei grande. Ediz. a colori
Il grande romanzo americano
Un posto per me. Ediz. illustrata
Una tira l'altra. Storielle per i piccoli
Attilio. Ediz. a colori
Eros in cucina. Ricette insolite e intriganti
Guerra in Bosnia 1992-1995. Jihad nei Balcani
Stephen Shore
Abilità visuo-spaziali. Intervento sulle difficoltà non verbali di apprendimento
Giornale storico del centro studi di psicologia e letteratura (2017). Vol. 25: Oltre la patologia (Ottobre).
Due inchieste di Sherlock Holmes