Sei la mia vita

Fondazionesergioperlamusica.it Sei la mia vita Image
DESCRIZIONE
Un'auto lascia Roma di primo mattino. Alla guida, c'è un affermato regista. Sul sedile accanto, l'uomo che da molti anni ama di un amore sconfinato. Dove stanno andando? Mentre la città si allontana e la strada comincia a inerpicarsi dentro e fuori dai boschi, il regista decide di narrare al compagno silenzioso il suo mondo "prima di lui": "La mia vita è la tua e ora te la racconterò, perché domani sarà solo nostra". Inizia così un viaggio avanti e indietro nel tempo: i primi anni in Italia, dove era giunto dalla Turchia non ancora diciottenne con il sogno di studiare e fare cinema, le persone che hanno lasciato il segno, gli amici, gli amori, le speranze, le delusioni, i successi. Storie che conducono ad altre storie, popolate da figure indimenticabili e bizzarre: una trans egocentrica sul viale del tramonto, un principe cleptomane, un centralinista con il rimpianto della recitazione, una cassiera tradita dalle congiunzioni astrali, una bellissima ragazza dallo spirito inquieto. E poi, raffinati intellettuali, inguaribili romantiche, noti cinefili, amanti respinti e madri niente affatto banali. Sullo sfondo, il palazzo di via Ostiense dove tutto accade, crocevia di solitudini diverse, ma anche di intense amicizie e travolgenti passioni. Il palazzo che nel tempo si è trasformato, conservando però intatti i suoi più intimi segreti.

Leggi il libro Sei la mia vita PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su fondazionesergioperlamusica.it e trova altri libri di Ferzan Ozpetek!

INFORMAZIONE
NOME DEL FILE
Sei la mia vita.pdf
AUTORE
Ferzan Ozpetek
DIMENSIONE
9,89 MB
SCARICARE LEGGI ONLINE

Eppure "sei la mia vita" non è una banale storiella d'amore all'altezza di una tredicenne alle prime armi. È la vera e propria dichiarazione d'amore verso una costellazione di personaggi che hanno abitato in via ostiense, che hanno frequentato il terrazzo condominiale e che con le loro storie personali hanno dato l'ispirazione per opere ...

Tu sei tutto quello che ho sempre cercato, ma non ho mai trovato; tutto quello che ho sempre desiderato, immaginato, sognato… e proprio quando avevo perso la speranza, sei entrato nella mia vita. (Anonimo) E da allora sono perché tu sei, e da allora sei, sono e siamo, e per amore sarò, sarai, saremo. (Pablo Neruda)

LIBRI CORRELATI
L' Aristotele perduto e la formazione filosofica di Epicuro
Il mio album da colorare. Ediz. illustrata
Sempre in contatto. Storia sociale del telefono cellulare
La Bible. Qui est toute la Saincte escripture...
Itinerando nell'enosfera. Per una nuova esperienza del vino, da enofilo ad enonauta
Praga 1:8.000
Scary stories to tell in the dark. Storie spaventose da raccontare al buio
La guerra delle Due Rose. La nascita dell'Inghilterra moderna
Gli uomini e le rovine
Non raccontarmi il cielo
La mariuola. Tradotto dalla commedia «The roaring girl». Ediz. italiana e inglese
Grande libro pop-up del corpo umano. Ediz. a colori
Effetti biologici degli ioni aerei. Misure e modelli
Prodotti di trattamento ed ausiliari di elaborazione dei mosti e dei vini
Pecora. Libro sonoro
L' apocalisse di don Milani