Goblet of Moon. L'erede

Fondazionesergioperlamusica.it Goblet of Moon. L'erede Image
DESCRIZIONE
Per Alice gli ultimi giorni non erano stati decisamente i migliori della sua vita. Agli impegni universitari, gli amici... e qualcuno che aspira ad essere qualcosa di più per lei, si sono aggiunti incubi e avvenimenti inspiegabili. Una presenza comincia a farsi inquietante nella sua vita, sconquassandole i sonni ed impedendole il riposo. Da un passato che non conosceva, troverà chi non sapeva potesse esistere... Qualcuno che le vuole bene e che darebbe la sua vita per salvarla.

Abbiamo conservato per te il libro Goblet of Moon. L'erede dell'autore none in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web fondazionesergioperlamusica.it in qualsiasi formato a te conveniente!

INFORMAZIONE
NOME DEL FILE
Goblet of Moon. L'erede.pdf
AUTORE
none
DIMENSIONE
4,24 MB
SCARICARE LEGGI

Goblet of Moon "l'erede" Collana Arianrhod Noms Edizioni isbn 978-88-905716-1-9 Per Alice gli utlimi giorni non erano stati decisamente i migliori della sua vita. Agli impegni universitari, gli amici e qualcuno che aspira ad essere qualcosa di più per le, si sono aggiunti incubi e avvenimenti inspiegabili.

Inghilterra, 902 - Quando Adelar scopre che il suo signore ha intenzione di sancire l'agognata tregua tra Sassoni e Vichinghi sposando la bella Endredi, non può credere che si tratti della stessa donna che molti anni prima aveva salvato da una brutale aggressione e di cui si era perdu...

LIBRI CORRELATI
Bollettino del Centro di studi vichiani (2012) vol. 1-2
Tu non ci credere mai
Concorso Scuola 2020 kit: le avvertenze generali per tutte le classi di concorso-Concorso ordinario scuola secondaria di I e II grado su posto comune e di sostegno. Manuale prova preselettiva. Teoria + quiz
La casa dipinta
Quando il verbo si fa carne. Linguaggio e natura umana
Lezioni di diritto del lavoro. Vol. 2: I contratti di lavoro­Il rapporto.
Pinocchio. Ediz. italiana e inglese
Prime parole italiano inglese. Mondo bebè
La verità sul caso Ashlyn Bryant
Un esercito contro il male. La mia verità su Medjugorie