Pietre, piume e insetti. L'arte di raccontare la natura

Fondazionesergioperlamusica.it Pietre, piume e insetti. L'arte di raccontare la natura Image
DESCRIZIONE
Osservare la natura è un'arte? Forse sì. Di certo richiede tempo, e molta dedizione. Occorre una guida esperta che ci permetta di distinguere alberi, rocce e animali, ma soprattutto che ci racconti le loro storie: dalla caccia a insetti rari che sembrano gemme volanti all'incontro inatteso con un geco sul muro di casa, dalle spese e imprese folli degli appassionati di farfalle alle tragicomiche disavventure dei più grandi naturalisti. Vladimir Nabokov scrive: "Ho scoperto in natura i piaceri non utilitaristici che cercavo nell'arte. Erano entrambe una forma di magia, entrambe un gioco intricato di sortilegio e illusione". E la scoperta della natura come gioco è proprio uno dei fili che legano i testi di quest'antologia. L'esplorazione temeraria e trasgressiva sperimentata da bambino - catturare pericolosissimi ranci felloni, dissezionare la carcassa di una tartaruga di mare in veranda - contribuisce alla costruzione di una geografia interiore fatta di sentieri, luoghi preferiti e segreti: degli erbosi o boscosi "paesi delle meraviglie". Matteo Sturarti ha raccolto alcune tra le più belle pagine della letteratura mondiale in cui scienza e poesia parlano la stessa lingua. Un originale percorso che è anche un apprendistato, dove a fare da guida sono scrittori come Calvino, Hemingway, Jünger, poeti come Sbarbaro, esploratori come Macfarlane e naturalisti come Durrell e Wilson.

Leggi il libro Pietre, piume e insetti. L'arte di raccontare la natura PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su fondazionesergioperlamusica.it e trova altri libri di Richiesta inoltrata al Negozio!

INFORMAZIONE
NOME DEL FILE
Pietre, piume e insetti. L'arte di raccontare la natura.pdf
AUTORE
Richiesta inoltrata al Negozio
DIMENSIONE
9,61 MB
SCARICARE LEGGI ONLINE

A.A.V.V., "Pietre, piume e insetti. L'arte di raccontare la natura" (Einaudi, rilegato, pagg. 412) ... Erano entrambe una forma di magia, entrambe un gioco intricato di sortilegio e illusione». E la scoperta della natura come gioco è proprio uno dei fili che legano i testi di quest'antologia.

A.A.V.V., "Pietre, piume e insetti. L'arte di raccontare la natura" (Einaudi, rilegato, pagg. 412) ... Erano entrambe una forma di magia, entrambe un gioco intricato di sortilegio e illusione». E la scoperta della natura come gioco è proprio uno dei fili che legano i testi di quest'antologia.

LIBRI CORRELATI
Archeologia postmedievale. Società, ambiente, produzione (1998). Vol. 2
Il sigillo degli Acquaviva
Nel piccolo l'immenso. Ricerca spirituale e vita quotidiana
La fioraia di Deauville e altri racconti
Ferrate a Cortina. Ediz. italiana, inglese e tedesca
Pensieri belli. Calendario medio 2020
I senza terra
La triplice natività. La riflessione cristologica in Cusano dalle prediche giovanili agli scritti filosofici
1800 quiz per i concorsi in polizia locale, municipale e provinciale. Eserciziario a risposta multipla per la simulazione delle prove scritte
Cinquecento. L'autobiografia
Attacca, colora e scrivi: A-B-C-D. Ediz. illustrata
Il destino nelle mani. Vite e carriera di Giovanni De Prà un portiere diventato leggenda
Il vento inclina le fiammelle
Local marketing. Strategie per promuovere e vendere sul territorio
Io sono El Diego
Practice tests. Plus PET. With key. Per le Scuole superiori. Con espansione online. Con CD-ROM. Con CD-Audio. Vol. 3