Manuale di psicologia ambientale e dei comportamenti ecologici

Fondazionesergioperlamusica.it Manuale di psicologia ambientale e dei comportamenti ecologici Image
DESCRIZIONE
Vivere in un ambiente fatto di grattacieli di cemento o di antiche sequoie è molto diverso e questo influisce sulla vita delle persone. Di contro, l'ambiente è in molti modi il prodotto dell'attività umana. "Il Manuale di psicologia ambientale e dei comportamenti ecologici" rappresenta il testo al momento più aggiornato su questi temi. L'opera fornisce una preziosa panoramica sull'interazione tra gli esseri umani e i loro diversi ambienti di riferimento. Proponendosi come valida risposta al crescente interesse per la psicologia ambientale e alla promozione di ambienti sostenibili, questo Manuale raccoglie il lavoro di oltre 50 famosi studiosi che si sono dedicati alla ricerca in questo settore. "Il Manuale di psicologia ambientale e dei comportamenti ecologici" fornisce un approccio internazionale, assumendo la prospettiva di paesi non occidentali e in via di sviluppo, e offre una revisione completa delle principali linee guida nell'ambito della ricerca in psicologia ambientale.

Scarica l'e-book Manuale di psicologia ambientale e dei comportamenti ecologici in formato pdf. L'autore del libro è Linda Steg,Agnes Van Den Berg,Judith De Groot. Buona lettura su fondazionesergioperlamusica.it!

INFORMAZIONE
NOME DEL FILE
Manuale di psicologia ambientale e dei comportamenti ecologici.pdf
AUTORE
Linda Steg,Agnes Van Den Berg,Judith De Groot
DIMENSIONE
1,94 MB
SCARICARE LEGGI

Rielaborazione "Manuale di psicologia ambientale e dei comportamenti ecologici", prof. Puddu (Università di Firenze) Pubblicato da Laura Del Vigna, il 8 Febbraio 2019. Visualizzazioni 238 Commenti 0. Domande e risposte per l'esame di Etologia, Prof.ssa Beani (Università degli Studi di Firenze)

Nella Psiclogia Ambientale si fa riferimento al termine "ambiente" per indicare sia gli ambienti artificiali, come città, strade, case e uffici, che ambienti naturali, come parchi o territori selvaggi.In entrambi i casi, però, l'ambiente è un fattore critico e non viene considerato come un semplice fattore che fa da sfondo ai comportamenti o alle relazioni tra individui.

LIBRI CORRELATI
La dominanza medica. Le basi sociali della malattia e delle istituzioni sanitarie
Ordinamento e attività istituzionali del Ministero dell'interno
Una spia tra Amici. Il diario segreto del programma
Economia
Misurare gli altoparlanti
Commentario al Codice civile. Associazioni non riconosciute e comitati (artt. 36-42 del Cod. Civ.)
Monstress. Vol. 2: Sangue
La teoria gradualistica del diritto
Gioiello & jewellery. Ediz. italiana e inglese
Medicina tibetana
Che bello l'asilo, se la mamma resta con me! O no? Ediz. a colori