Il grande fratello ci guarda. Le armi del controllo sociale e la sorveglianza tecnologica

Fondazionesergioperlamusica.it Il grande fratello ci guarda. Le armi del controllo sociale e la sorveglianza tecnologica Image
DESCRIZIONE
Telecamere, navigatori satellitari, cellulari, smart tv, controllo delle transazioni commerciali e finanziarie: siamo forse tutti sotto controllo come profetizzava in 1984 George Orwell? Lo scopo del libro è analizzare nel dettaglio le modalità di controllo esercitate nei confronti dei cittadini, in particolare le tecniche del controllo nella vita quotidiana e come queste siano subdole, invisibili ed enormemente estese. L'autore rintraccia le origini della sorveglianza e del controllo nei confronti di tutti noi, arrivando a delineare la linea futura di avanzamento di questo processo, analizzando il ruolo preminente dello sviluppo tecnologico e l'intreccio controverso con le grandi multinazionali del settore. Il testo è un viaggio nell'evoluzione della sorveglianza del cittadino effettuato dai poteri forti e dai grandi colossi commerciali. Dall'Mk-Ultra alle attività dell'NSA, fino alle vicende recenti di Wikileaks. Dalla tecnologia RFID al riconoscimento biologico; dal controllo effettuato tramite i social network fino allo sviluppo controverso del cosiddetto "Internet delle cose".

Scarica l'e-book Il grande fratello ci guarda. Le armi del controllo sociale e la sorveglianza tecnologica in formato pdf. L'autore del libro è Giuseppe Balena. Buona lettura su fondazionesergioperlamusica.it!

INFORMAZIONE
NOME DEL FILE
Il grande fratello ci guarda. Le armi del controllo sociale e la sorveglianza tecnologica.pdf
AUTORE
Giuseppe Balena
DIMENSIONE
4,54 MB
SCARICARE LEGGI

Sabato 10 Giugno , alle ore 18.00 presso il Palazzo Gattini si terra la presentazione del libro " Il Grande Fratello ci guarda". Conversa con l'Autore il giornalista Pasquale Doria. Armi del controllo sociale e la sorveglianza tecnologica

Telecamere, navigatori satellitari, cellulari, smart tv, controllo delle transazioni commerciali e finanziarie: siamo forse tutti sotto controllo come profetizzava in 1984 George Orwell? Lo scopo del libro è analizzare nel dettaglio le modalità di controllo esercitate nei confronti dei cittadini, in particolare le tecniche del controllo nella vita quotidiana e come queste siano subdole ...

LIBRI CORRELATI
Non conta volere, ma volere contare
Isaac Newton. Il calcolo infinitesimale e la gravitazione
Chiave o spiegazione dei diversi punti e termini principali
Cuccioli nella giungla
La pietra lunare di Satapur. Le inchieste di Perveen Mistry. Vol. 2
La memoria gatta
Chi domanda comanda. 7 facili tecniche per capire e farsi capire e ottenere tutto ciò che volete
Le madri
In caso di morte
Il sistema delle prove nei giudizi davanti alla Corte dei Conti
Angeli. Con videocassetta
Che cos'è un soprannome
Grammatica generale e ragionata della lingua tedesca. Con esercizi. Per le Scuole secondarie di II grado e le Lauree di I Livello
Dragon Ball. Evergreen edition. Vol. 36
Le figlie dei militari. Una scuola nuova per le donne della nuova Italia
Cappuccetto rosso-Il brutto anatroccolo. Ediz. illustrata
Pedagogia interculturale
Snowboarding. Slopestyle, half pipe, jibbing, freeride: storia e segreti del surf da neve
Ricerche di storia dell'arte (2017). Vol. 122: Sicurezza e identità. Architetti del patrimonio.