Il governo del popolo. Vol. 3: Dalla Comune di Parigi alla prima guerra mondiale.

Fondazionesergioperlamusica.it Il governo del popolo. Vol. 3: Dalla Comune di Parigi alla prima guerra mondiale. Image
DESCRIZIONE
Terza tappa di una storia del discorso sul popolo dall'antico regime all'epoca contemporanea, il volume si sofferma sui mutamenti che caratterizzano questa cruciale direttrice del dibattito politico-costituzionale occidentale nel tumultuoso periodo aperto dall'esperienza della Comune di Parigi: una fase storica nuova, nella quale il termine "popolo" - ormai definitivamente consacrato come espressione dell'unità-totalità del corpo sovrano nel lessico e nella riflessione giuridico-istituzionale - vede indebolita la sua capacità di polarizzazione, in positivo e in negativo, del dibattito pubblico e sembra implodere di fronte all'affermazione dirompente di una pluralità di figure, ora più capaci di ispirare e rappresentare l'immaginario politico dell'epoca, come nazione, classe, proletariato, massa, folla. E anche questo processo di moltiplicazione e frammentazione semantica a spingere il discorso sul popolo verso nuove e più approfondite forme di articolazione epistemica e categoriale, attraverso l'emersione di nuovi campi di ricerca, dalla sociologia alla psicologia collettiva, che del "popolo" come unità plurale concreta cercano finalmente di comprendere la composizione, i bisogni, i comportamenti, gli obiettivi.

Abbiamo conservato per te il libro Il governo del popolo. Vol. 3: Dalla Comune di Parigi alla prima guerra mondiale. dell'autore Richiesta inoltrata al Negozio in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web fondazionesergioperlamusica.it in qualsiasi formato a te conveniente!

INFORMAZIONE
NOME DEL FILE
Il governo del popolo. Vol. 3: Dalla Comune di Parigi alla prima guerra mondiale..pdf
AUTORE
Richiesta inoltrata al Negozio
DIMENSIONE
8,39 MB
SCARICARE LEGGI

DALLA I GUERRA MONDIALE AL GENOCIDIO ARMENO DEL 1915-1923 . Talaat. Djemal. ... Il piano turco comincia a realizzarsi verso la prima metà del 1915, quando il governo prende provvedimenti anti-armeni anche fuori delle zone di guerra. ... accusando nuovamente i Giovani Turchi di "tradimento nei confronti della comune causa tedesco-ottomana".

Prima del 1967, Parigi faceva parte del dipartimento della Seine, che conteneva la città e i sobborghi circostanti. Dal 1967, il Comune di Parigi è uno degli otto dipartimenti della regione dell'Ile-de-France. Il suo identificativo assoluto è 75, che si trova anche nelle targhe delle auto oltre che nei codici postali.

LIBRI CORRELATI
A Diogneto. Testo greco a fronte
La natura e i suoi animali. Ediz. illustrata
Trenta giorni
Il mio biliardo
Computational finance. Matlab© oriented modeling
Il regno della paura
Un santo per ogni campanile. Il culto dei santi patroni in Abruzzo. Vol. 4: Abati monaci, eremiti, eremitani, pellegrini e santi ausiliatori.
Gli assoluti morali. Tradizione, revisione & verità
Salvalaparola
La casta ci incastra. Satire, epigrammi e riflessioni sulla politica e sulla burocrazia
Io sono il giaguaro. Vita e parate di Luciano Castellini
La personalizzazione dei processi formativi scolastici
Bollettino di italianistica. Rivista di critica, storia letteraria, filologia e linguistica (2007). Vol. 2
La scoperta di Cosa Nostra. La svolta di Valachi, i Kennedy e il primo pool antimafia
Food wars!. Vol. 27
Elogio del libro