Il maestro

Fondazionesergioperlamusica.it Il maestro Image
DESCRIZIONE
Il suo pubblico non esiste più. C’è solo quella ragazza. Corrado Lazzari è stato il più grande attore del Novecento. Il volto della tragedia shakespeariana, l’interprete sofisticato e potente, acclamato dalle platee di tutto il mondo, è oggi un uomo solo. La fama, il successo, gli amici, tutto perduto. Le giornate si inseguono, uguali, in un appartamento di un palazzo abbandonato nel centro di Roma. Corrado riordina l’archivio di una vita intera, giornali, fotografie, copioni, mescolando la fragilità del presente ai ricordi del passato: gli anni all’accademia di arte drammatica, le tournée in giro per il mondo e il grande amore perduto per Francesca. Sembra che tutto debba continuare così, identico a se stesso, fino alla fine. Poi un giorno arriva lei, e tutto cambia. Alessandra è giovane, poco più di vent’anni, e studia lettere con indirizzo teatrale, così dice al maestro presentandosi. Timida e impacciata, cerca di entrare nella vita di Lazzari. L’iniziale ritrosia dell’uomo viene spazzata via dall’ansia di sapere della giovinezza. E attraverso le parole del teatro, quelle che hanno riempito la sua vita, Corrado forse scoprirà, insieme con quella ragazza, il modo di accettare la propria caduta e di rendersi immortale nello stesso, perfetto istante. Francesco Carofiglio ancora una volta dischiude una realtà intima e universale, in cui l’esistenza assume un significato autentico solo nella condivisione dell’attimo, e nel legame con l’altro. Anche il più impensabile.

Leggi il libro Il maestro PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su fondazionesergioperlamusica.it e trova altri libri di Francesco Carofiglio!

INFORMAZIONE
NOME DEL FILE
Il maestro.pdf
AUTORE
Francesco Carofiglio
DIMENSIONE
9,47 MB
SCARICARE LEGGI

Trenta giorni di sospensione, senza stipendio. Per Andrea Scano, maestro della primaria di Cagliari, è il quarto provvedimento disciplinare in dieci mesi. Il motivo è sempre lo stesso: il ...

Già, perchè questo è anche un racconto di ricordi, struggenti ed emozionanti. E poi lui, il teatro, il luogo dove tutto è falso ma tremendamente vero. La lettura de Il Maestro si è rivelata una parentesi di vita indimenticabile. Un'opera all'apparenza tanto semplice quanto armoniosa e profonda. Meraviglioso.

LIBRI CORRELATI
Fra norma e obbedienza. Letteratura e immagini sacre in Italia nell'epoca della Controriforma
Pensieri passanti
Il codice rosso. Legge 19 luglio 2019 n. 69
Questa non è una storia d'amore
Alla scoperta dell'inglese. Ediz. illustrata
Dolodi
La valutazione delle azioni educative
La chiesa di Sant'Anna e il suo convento
Le confessioni del cuore
La scienza delle arti marziali. Analisi tecniche, filosofie, storie
I dannati senza terra. I genocidi dei popoli indigeni in Nord America e in Australasia
La gestione documentale e la tracciabilità dei rifiuti. Competenze, responsabilità, procedure, prescrizioni secondo la normativa vigente
Chi c'e nel bosco? Libro sonoro. Ediz. a colori
Tu sei il mio desiderio
Il museo dei numeri. Un avventuroso viaggio nel mondo della matematica per smettere di temerla e imparare ad amarla
Nuovo corso di diritto civile
Leggere è una faccenda da gatti
Le fate a metà e il ritorno di Yoro