Afriche e orienti (2016). Vol. 1: movimenti delle donne in Nord Africa e Medio Oriente: percorsi e generazioni «femministe» a confronto, I.

Fondazionesergioperlamusica.it Afriche e orienti (2016). Vol. 1: movimenti delle donne in Nord Africa e Medio Oriente: percorsi e generazioni «femministe» a confronto, I. Image
DESCRIZIONE
Rivista di studi ai confini tra Africa, Mediterraneo e Medio oriente.

Abbiamo conservato per te il libro Afriche e orienti (2016). Vol. 1: movimenti delle donne in Nord Africa e Medio Oriente: percorsi e generazioni «femministe» a confronto, I. dell'autore Richiesta inoltrata al Negozio in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web fondazionesergioperlamusica.it in qualsiasi formato a te conveniente!

INFORMAZIONE
NOME DEL FILE
Afriche e orienti (2016). Vol. 1: movimenti delle donne in Nord Africa e Medio Oriente: percorsi e generazioni «femministe» a confronto, I..pdf
AUTORE
Richiesta inoltrata al Negozio
DIMENSIONE
3,21 MB
SCARICARE LEGGI ONLINE

Femminismi arabi evolvono. Nuove generazioni di "cittadine" Articolo di Silia Galli (Reset 3.2.17) ""Una ragazza vestita di rosso che viene investita in pieno dai lacrimogeni, durante le proteste di Gezi Park, in Turchia, nel 2013; la giovane manifestante col reggiseno blu picchiata dai poliziotti, durante gli scontri in Piazza Tahrir al Cairo.

Afriche e orienti (2016). 1: I movimenti delle donne in Nord Africa e Medio Oriente: percorsi e generazioni «femministe» a confronto. Non esistono cose lontane. L'oceano di mezzo. Un viaggio lungo 24.539 miglia. Burning revolution. Più magri, più sani, più forti.

LIBRI CORRELATI
Luca è innamorato!
Blues
L' informatore
La Filosofia del linguaggio di Moritz Schlick. Immagine, uso e verificazione
Conflitti: parliamone. Dallo scontro al confronto con il metodo della mediazione
Le amanti non vincono mai
La sfida della cogenitorialità
Mi porti a casa? Accudire un genitore malato. Pensieri di una figlia
Animali di cartoncino. Esercizi in vacanza. Ediz. illustrata
Il pianeta degli alberi di Natale
Salerno. Pianta della città 1:10.000