Il contrario di padre

Fondazionesergioperlamusica.it Il contrario di padre Image
DESCRIZIONE
Proposto per il Premio Strega 2020 da Giovanni Pacchiano. Quando sa della morte del padre, Giulio non lo vede da trent'anni, da quell'estate del 1977 in cui sua madre ha dovuto lasciarlo all'ex marito. Mamma Elena è ansiosa e intransigente, papà Geremia affascinante e inaffidabile, Giulio un bimbo di 10 anni riservato e sensibile, che a scuola prende solo buoni voti e per quel viaggio parte con un bloc-notes pieno di regole e divieti da rispettare. Bloc-notes che finisce presto dimenticato: a bordo di una Giulia super color amaranto il padre lo porterà al Circeo, a Capri, in Liguria, e lui imparerà a bere Coca Cola fino al mal di pancia, a tuffarsi dallo scoglio più alto per far colpo sulle ragazzine, a percorrere da solo il tratto più buio dei sentieri. Tra scherzi e bugie, notti passate a giocare a poker e traffici da spallone, in attesa di un gommone che non si riesce a prendere mai e nuotate a perdifiato verso i Faraglioni, insieme alla giovane fidanzata Clem che profuma di limone fritto, Geremia fa vivere al figlio l'estate più bella della sua vita. Proposto per il Premio Strega 2020 da Giovanni Pacchiano: «C'è candore mescolato a nostalgia, c'è dolore per quel che non è stato e felicità per un unico momento di gioia passata, c'è soprattutto una notevolissima e consapevole lievità di scrittura che non cade mai in melensaggini (mi ricorda per molti versi un autore illustre come Valery Larbaud per le sue Enfantines) nel romanzo di Sebastiano Mondadori, Il contrario di padre. Storia soave e terribile, articolata in due tempi. Il primo, durante una vacanza estiva, che si perde nel passato, del complicato rapporto fra Giulio, un bambino di 10 anni, e il padre, Geremia, 38 anni, un fainéant, ameno irresponsabile, un bugiardo cronico, giocatore di poker, spallone di denaro, spudorato dongiovanni, imprevedibile e inaffidabile, eppure, nei momenti migliori divertente e allegro e affettuoso col figlio. Il secondo: il tempo di un rendiconto, quando Giulio, passati trent'anni senza aver più visto il padre, svanito nel nulla dopo quella memorabile vacanza, fatto scendere il figlio davanti alla casa dell'ex moglie con un allegro: "Ci vediamo presto, campioncino\

Scarica l'e-book Il contrario di padre in formato pdf. L'autore del libro è Sebastiano Mondadori. Buona lettura su fondazionesergioperlamusica.it!

INFORMAZIONE
NOME DEL FILE
Il contrario di padre.pdf
AUTORE
Sebastiano Mondadori
DIMENSIONE
8,78 MB
SCARICARE LEGGI ONLINE

Sebastiano Mondadori "Il contrario di padre" Manni Editore www.mannieditori.it Poi arriva l'ora legale e finisce la scuola ed è già il 18 giugno, e mentre in cortile Rossana Cedrelli sta per rivelare a obbligo e verità chi sposerà da grande, proprio un secondo prima, si presenta il padre con una camicia hawaiana a mezze maniche slacciata sul petto glabro, un paio di baffi sottili come ...

Primo appuntamento con le presentazioni in compagnia dell'autore Sebastiano Mondadori, che torna in libreria con "Il contrario di padre" un romanzo edito da Manni. Nell'estate del '77 un padre e un figlio compiono insieme un viaggio che presto cambia programma. Con la colonna sonora delle canzoni d

LIBRI CORRELATI
Kama sutra. L'erotismo divinizzato
I quaderni del bridge. Vol. 6
L' armonia del mondo. Miti di oggi
Anno Santo della misericordia. Calendario 2016
La febbre dei tulipani. La prima grande crisi economica della storia
Introduzione al diritto comparato
Slow medicine. Perché una medicina sobria, rispettosa e giusta è possibile
La città che viene
Fare matematica con... numeri e problemi. Per la 3ª classe elementare
Atlante della Bibbia
La notte degli Zefirotti
Richard Neutra
I cristalli. L'intelligenza nascosta
Caccia al tesoro di Dadoll®
1861. Un'avventura italiana
Tokyo Ghoul. Vol. 4
Viaggio acido
Sganciando la luna dal cielo