Il gioco è una cosa seria

Fondazionesergioperlamusica.it Il gioco è una cosa seria Image
DESCRIZIONE
La prima infanzia è un periodo decisivo nella vita di una persona. Poter esprimere pienamente le proprie potenzialità, esplorare se stessi, il mondo, gli altri, poter essere felici è fondamentale per un bambino. Il gioco è uno strumento la cui qualità ha un peso importante nei processi affettivi, cognitivi, relazionali. Il gioco è una cosa seria e pertanto deve essere un vero autentico piacere che vede gli educatori coinvolti responsabilmente. Giocattoli sonori, che camminano, scivolano, rotolano, da coccolare, per esplorare la natura sono qui proposti con le relative schede per costruirli, per orientare gli adulti e per il piacere dei bambini.

Scarica l'e-book Il gioco è una cosa seria in formato pdf. L'autore del libro è Aldo Volpi. Buona lettura su fondazionesergioperlamusica.it!

INFORMAZIONE
NOME DEL FILE
Il gioco è una cosa seria.pdf
AUTORE
Aldo Volpi
DIMENSIONE
5,47 MB
SCARICARE LEGGI

Giocare a palla nei parchi non si può! Fa discutere l'ordinanza che nei giorni scorsi è stata emessa dal sindaco di un Comune costiero abruzzese, Alba Adriatica, per tutelare la "pubblica tranquillità". E non è né il primo né probabilmente l'ultimo provvedimento emesso in Italia per limitare un'attività, il gioco all'aperto dei più piccoli appunto, che dovrebbe essere …

Il gioco è una cosa seria. Anzi, tremendamente seria. (Jean Paul) Non è mai solo un gioco quando stai vincendo. (George Carlin) Tra le qualifiche applicabili al gioco, nominammo quella di tensione. Quest'elemento di ansiosa aspettativa occupa anzi un posto assai particolare e importante.

LIBRI CORRELATI
Esercizi di automazione. Vol. 1: Sistemi continui e sistemi a eventi discreti.
Il massaggio linfatico. Tecniche e manipolazioni
La strada delle ombre
Discipline filosofiche (2017). Ediz. multilingue. Vol. 1: Karl Jaspers e la molteplicità delle visioni del mondo.
Antologia di scritti economico-politici
Il battesimo del fuoco. The Witcher. Vol. 5
Un' attrice e il suo tempo. Lettere di Adrienne Le Couvreur (1720-1730)
L' ipnotista
La spada dell'impero
La rivincita di Bunny Wunny. Ediz. a colori
Uomo e demone