Begli amici!

Fondazionesergioperlamusica.it Begli amici! Image
DESCRIZIONE
È una splendida e calda domenica di maggio e come tutti gli anni i Delaney aprono i cancelli della loro bella casa di campagna e invitano tutto il villaggio per una nuotata in piscina. È un appuntamento da non perdere e tra i partecipanti c'è Louise, con le figlie Amelia e Katie, che non intende rinunciare alla festa anche se suo marito Barnaby, da cui si è da poco separata, le lancia sguardi risentiti: quello infatti avrebbe dovuto essere il suo giorno con le bambine. Louise, però, non ha intenzione di lasciarsi turbare. In fondo che colpa ne ha lei se Amelia e Katie preferiscono giocare in piscina piuttosto che pescare con il padre? Mentre le figlie sguazzano felici in acqua, Louise prende il sole beata, persa nei pensieri rivolti al suo nuovo amore, Cassian, un giovane avvocato affascinante e molto, molto ambizioso. La giornata scorre tranquilla finché dalla piscina provengono un gran trambusto e grida di allarme: c'è stato un grave incidente e la festa si trasforma in un vero e proprio incubo. All'improvviso Louise si ritrova al centro di recriminazioni, gelosie, invidie e cattiverie, travolta da un gioco di potere più grande di lei. In breve tempo, l'intero villaggio viene coinvolto in un dramma familiare senza esclusione di colpi. In "Begli amici!" Madeleine Wickham racconta con il suo usuale tono ironico e acuto, e con una fine analisi psicologica dei personaggi, come un evento inaspettato possa in pochi secondi cambiare radicalmente la vita delle persone...

Scarica l'e-book Begli amici! in formato pdf. L'autore del libro è Madeleine Wickham. Buona lettura su fondazionesergioperlamusica.it!

INFORMAZIONE
NOME DEL FILE
Begli amici!.pdf
AUTORE
Madeleine Wickham
DIMENSIONE
4,16 MB
SCARICARE LEGGI ONLINE

Dopo aver letto il libro Begli amici! di Madeleine Wickham ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L'opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall'acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il ...

L'aggettivo 'bello' crea non poca confusione anche nei parlanti (e scriventi) italiani, soprattutto al plurale, quando può assumere ben tre forme, 'begli' 'bei' e 'belli'.Leggendo qualche intervento nel web, anche in siti piuttosto cliccati (ma assolutamente inattendibili), si trova qualche strano consiglio, e cioè che tutte e tre possono essere utilizzate indistintamente.

LIBRI CORRELATI
Fini
La collezione Cavallini Sgarbi. Da Niccolò dell'Arca a Gaetano Previati. Tesori d'arte per Ferrara. Catalogo della mostra (Ferrara, 3 febbraio-3 giugno 2018). Ediz. a colori
Il lavoro senza mestiere. Norma e prassi nel rapporto di impiego regionale
Da Vienna a Monaco (1814-1938). Ordine europeo e diritto internazionale
Le braci dell'insegnamento. La via della spada. Vol. 2
Guida alle terapie naturali
Pietro Porcinai a Pistoia e in Valdinievole
Vivere senza carne. Una guida alla sana alimentazione scritta da un medico vegetariano
La Regina dei serpenti. Raccolta di fiabe, leggende e racconti popolari
Lexis and grammar in spoken and written discourse
Omicidio in Fleet Street
Discipline filosofiche (2007). Vol. 2: Relativismo in gioco: regole saperi politiche.
Tino il cioccolatino sulla cima del Vesuvio
Elementi di base di analisi del movimento
Mischief in Patagonia