Castelli di Langhe. Roero. 61 dimore storiche tra i vigneti

Fondazionesergioperlamusica.it Castelli di Langhe. Roero. 61 dimore storiche tra i vigneti Image
DESCRIZIONE
L''autunno, che ingiallisce le foglie degli alberi e porta sulle nostre tavole tartufi e buon vino, è certamente il periodo migliore per visitare le dolci colline delle Langhe piemontesi. E scoprire che su ogni altura un antico castello rievoca il tormentato passato di queste terre, suddivise in numerosi feudi dei Del Carretto, degli Incisa, degli Spinola, dei Doria e di feudatari minori, finché a cavallo tra XVII e XVIII secolo, entrarono a far parte del Regno di Sardegna e poi di quello d'Italia. Il castello si integra nel paesaggio delle Langhe e rappresenta un rilevante richiamo turistico e culturale sotto il profilo storico, architettonico e artistico. Dovunque si è conservato almeno un manufatto: alcuni andarono presto in rovina per abbandono e di essi è rimasta solo la torre a testimoniare l'importanza che avevano avuto nel passato. Diversi subirono restauri in epoche diverse, conservando ambienti di più stili e funzioni. Molti furono invece abbattuti e sostituiti da ampie e sontuose costruzioni ridotte al solo scopo residenziale, che riflettono ancora oggi l'importanza della famiglia che ne fu proprietaria. Più di millennio di storia spira attorno a queste testimonianze del passato, esprimenti ancora in alcuni casi potenza e sfarzo, mistero e sogno, in altri ancora malinconia e rammarico per la loro decadenza e scomparsa. E se vi aleggiano fantasmi, si tratta quasi sempre, non di facoltose castellane, ma di povere masche senza nome morte nelle segrete o di sfortunati protagonisti di antiche saghe familiari.

Leggi il libro Castelli di Langhe. Roero. 61 dimore storiche tra i vigneti PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su fondazionesergioperlamusica.it e trova altri libri di Mauro Minola,Beppe Ronco!

INFORMAZIONE
NOME DEL FILE
Castelli di Langhe. Roero. 61 dimore storiche tra i vigneti.pdf
AUTORE
Mauro Minola,Beppe Ronco
DIMENSIONE
1,30 MB
SCARICARE LEGGI

I castelli che sorgono nella zona delle Langhe e del Roero rappresentano uno degli elementi caratterizzanti e peculiari del paesaggio. Situati sulla sommità delle colline che ospitano i paesi del basso Piemonte, i castelli da secoli contribuiscono all'immagine e alla identità di ogni comune e di tutto il territorio.

Langhe e Roero sono belle come un quadro pulsante di vita dove i vigneti puntellano i fianchi delle colline sovrastate da piccoli borghi, dimore storiche e castelli medievali. Le Langhe sono un quadro che ha i colori del cielo e del vino, dei mattoni e dei tajarin all'uovo.

LIBRI CORRELATI
Costruire la propria vita
Guerre, armi e democrazia
L' educatore. Identità, etica, deontologia
Up. European climbing report 2019. Annuario di alpinismo europeo
Lisbona insolita e segreta
La misurazione dei risultati aziendali. La volarizzazione dell'utilità prodotta in assenza di corrispettivo
Scarti scelti. Sovrimpressioni tipografiche da In Domo Foscari-Select Discards. Printing Superimpositions from In Domo Foscari. Ediz. illustrata
Omeopatia e tridosha
Gesù il terapeuta. La forza risanante delle parabole
Discussione
La riassicurazione
Rojava una democrazia senza stato
Bleau à bloc. Ediz. italiana. Vol. 1
Alchimia dell'abbondanza. Allinearsi all'energia del desiderio per manifestare la propria visione più profonda e il proprio intento
I dialetti italiani e romanci. Morfosintassi generativa
Il giardino. Ediz. a colori. Con 3 puzzle
Vita da manager
Pallino misterioso. Un'amicizia a sorpresa. Pennuti skizzati kids. Ediz. a colori