Voci. Antropologia sonora del mondo antico

Fondazionesergioperlamusica.it Voci. Antropologia sonora del mondo antico Image
DESCRIZIONE
Sono molti i suoni che il mondo antico aveva e noi abbiamo perduto e che tra poco non sapremo forse piú riconoscere (il colpo di martello dei fabbri, lo strepito delle macine dei mugnai, il cigolio dei carri, lo schiocco della frusta). Ma quali altre sonorità poteva contenere oltre a queste? Sicuramente molto presenti erano le voci degli animali, che facevano parte del tessuto economico, sociale e umano di quel mondo. Non solo la fonosfera antica era molto piú sgombra e le voci degli si udivano meglio, ma erano anche voci piene di significato. Per gli antichi il canto degli animali era di buono o cattivo augurio, annunciava le stagioni. Le voci animali erano capaci di resuscitare nella mente tracce di antichi racconti e come tali rientravano nel di diritto nel mondo del folclore e della narrazione, oltre a fornire a musicisti e poeti uno straordinario serbatoio di memorie sonore da riutilizzare nella composizione artistica.

Leggi il libro Voci. Antropologia sonora del mondo antico PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su fondazionesergioperlamusica.it e trova altri libri di Maurizio Bettini!

INFORMAZIONE
NOME DEL FILE
Voci. Antropologia sonora del mondo antico.pdf
AUTORE
Maurizio Bettini
DIMENSIONE
2,84 MB
SCARICARE LEGGI ONLINE

Recensione MAURIZIOBETTINI(2008), Voci.Antropologia sonora del mondo antico, Einaudi, Torino, ISBN 978-88-06-19132-0, pp. 309, €24,00. 1. Preliminari Come ben sa chi ha la fortuna di conoscerlo da lungo tempo, fin dagli anni

Voci. Antropologia sonora del mondo antico è un libro di Bettini Maurizio , pubblicato da Einaudi nella collana Saggi e nella sezione ad un prezzo di copertina di € 24,00 - 9788806191320

LIBRI CORRELATI
Cure omeopatiche per bambini
Scontro frontale
L' essenza del karate-do di Okinawa
La caviglia e il piede nello sportivo
Spazi vettoriali e trasformazioni lineari
Il brutto anatroccolo. Libro sonoro
Il richiamo dell'Havel. Berlin. Vol. 5
Vango
La fine del dominio maschile
Quanti alberi ci vogliono? Ediz. a colori