L' indirizzo fenomenologico nella filosofia sociale e giuridica

Fondazionesergioperlamusica.it L' indirizzo fenomenologico nella filosofia sociale e giuridica Image
DESCRIZIONE
"L'indirizzo fenomenologico nella filosofia sociale e giuridica" è la prima opera di Norberto Bobbio, pubblicata nel 1934, quando l'autore aveva solo 25 anni e aveva appena conseguito la laurea in Filosofia, dopo quella in Giurisprudenza. Frutto di un periodo di studi trascorso in Germania insieme a Renato Treves e Ludovico Geymonat, questo lavoro - pur così diverso da quelli riconducibili al periodo più maturo della riflessione bobbiana - segnala fin da subito alcune costanti del lavoro intellettuale del filosofo torinese: la preferenza per un approccio scientifico e non ideologico alle tematiche filosofiche e giuridiche; l'attenzione per il problema della scientificità dello studio del diritto; la tendenza a chiarire (e talora a superare) le contrapposizioni ideologiche e teoriche attraverso una rigorosa analisi dei concetti; il tentativo di individuare la specificità del fenomeno giuridico nel contesto generale dei fenomeni sociali. Lo studio approfondito delle teorie di Edmund Husserl e dei suoi allievi permette a Bobbio di avvicinarsi con sguardo sereno a tematiche che hanno una forte valenza politica, peraltro in un periodo turbolento della storia europea, e gli consente di elaborare alcuni concetti che saranno al centro della sua riflessione del decennio successivo, caratterizzando la fase "personalistica" del suo percorso intellettuale. In particolare, l'individuazione del rapporto giuridico come nucleo essenziale del diritto costituisce la premessa per una critica del normativismo, nella quale si percepisce la volontà bobbiana - poi sviluppata più compiutamente in opere successive, ma qui già evidente - di prendere le distanze dalla riduzione del diritto allo stato, tipica del periodo fascista.

Abbiamo conservato per te il libro L' indirizzo fenomenologico nella filosofia sociale e giuridica dell'autore none in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web fondazionesergioperlamusica.it in qualsiasi formato a te conveniente!

INFORMAZIONE
NOME DEL FILE
L' indirizzo fenomenologico nella filosofia sociale e giuridica.pdf
AUTORE
none
DIMENSIONE
2,55 MB
SCARICARE LEGGI ONLINE

Dopo il diploma di maturità si iscrisse all'Università, dove conseguì due lauree, in Legge e in Filosofia. Una volta concluso il percorso formativo accademico, iniziò a lavorare come docente di Filosofia. Nel 1934 pubblicò il suo primo libro, dal titolo "L'indirizzo fenomenologico nella filosofia sociale e giuridica".

Tavola Rotonda Bobbio, Husserl e la fenomenologia In occasione della pubblicazione del volume di Norberto Bobbio, L'indirizzo fenomenologico nella filosofia sociale e giuridica, a cura di Paolo Di Lucia, Torino: G. Giappichelli Editore, 2018

LIBRI CORRELATI
La donna che cancellava i ricordi
Manuale teorico-pratico di diritto penale. Parte generale e speciale
Beatles. Leadership a tempo di musica
Lavorazioni plastiche dei metalli
Segreti e ipocrisie. Copia autografata
Henri Cartier-Bresson. In Cina. Ediz. illustrata
Le regole dei motoneuroni. Storie di vita da raccontare
Namibia. Con mappa
Volontari in Sicilia. Un atlante ragionato
La possibilità di cambiare. Azioni umane e libertà morali
Compendio di diritto penale. Parte generale e speciale. Con aggiornamento online
Cappuccetto Rosso da Jacob e Wilhelm Grimm. Ediz. illustrata
Pattini d'argento
Baghdad Football Club. La tragedia del calcio nell'Iraq di Saddam
Fondamenti di dinamica e vibrazione delle strutture. Vol. 1: Sistemi discreti.
Il giro di Napoli in 501 luoghi. La città come non l'avete mai vista
Evviva che bello! Un libro grosso di fumetti piccoli. Raccolta 2019